Come eliminare le cimici da letto

Come eliminare le cimici da letto

Non vergognarti se hai un’infestazione di cimici dei letti

Molte persone si imbarazzano a chiamare le ditte disinfestatrici a causa dei possibili giudizi sulle condizioni igieniche dell’abitazione; in realtà le infestazioni delle cimici possono capitare a tutti, ma ciò che non bisogna dimenticare è che prima si agisce e prima sarà possibile eliminare le cimici.

Cosa non fare di fronte ad un’infestazione

L’infestazione da cimici da letto è una infestazione particolare, per la quale fare qualcosa subito, senza aver seguito i consigli di un esperto, può solo aggravare la situazione, propagandola alle stanze vicine.
Chiardiluna Alberghi - come procedere per eliminare un infestazione da cimici dei letti

Ecco cosa non fare:

  • Non iniziare una disinfestazione “fai da te” utilizzando comuni insetticidi: si corre il rischio di snidare le cimici e propagarle in altre stanze della abitazione.
  • Non trasportare vestiti, mobili ed altri oggetti in altre stanze, perché corri il rischio di infestarle.
  • Non andare a dormire sul divano o in altra stanza e non andare a dormire da parenti.
  • Non buttare via il letto o i mobili: senti sempre gli esperti per come poterli recuperare; inoltre corri il rischio che qualcuno li recuperi diffondendo in altri luoghi l’infestazione, col risultato che le cimici potrebbero ricomparire in casa tua.

Che cosa fare di fronte ad un’infestazione

Chiama la Asl territoriale, un tecnico potrà chiarire ogni dubbio e dare consigli su come affrontare la problematica. Interpella poi una ditta di disinfestazione professionale, diffidando da chi vi promette una eradicazione veloce del problema.

Debellare le cimici non è una azione che richiede poco tempo, ma è una azione che può richiedere più di due mesi. Ecco cosa ti consigliamo di fare subito prima della disinfestanzione:

  • Svuota di ogni cosa gli armadi e sigilla tutti i capi di abbigliamento in sacchi di plastica, e lavali in lavatrice a 60° o a secco. Stessa cosa dicasi per le coperte e le tende.
  • Tratta struttura del letto, battiscopa, stipiti delle porte ed eventuali fessure con vapore secco al almeno 100° ad una distanza dalle superfici non superiore ai 20 cm (diversi comuni elettrodomestici possono aiutarvi in questa funzione).
  • Non dimenticarti di liberare lo spazio sotto il letto.
  • Elimina qualsiasi materiale tipo carta e cartone e tutto ciò che non può essere facilmente sanificabile, portandolo direttamente in discarica, ponendo tutto in sacchi di plastica sigillati prima di uscire dalla stanza.

E il materasso?

Un materasso infestato dalle cimici da letto deve essere sottoposto a severi controlli e protezioni anti-cimici e anti-acaro. Ma il consiglio, se questo ha già più di 6-7 anni, è di evitare queste eccessive spese di manutenzione e comprare un materasso di qualità.

Protect FR è un materasso Antifiamma, che ha uno speciale trattamento contro le Cimici dei Letti, un prodotto molto apprezzato dalle migliori strutture alberghiere.

Bonus Alberghi ed Agriturismi 2018: scopri come usufruirne

Aguatech, il rivoluzionario Coprimaterasso Idrorepellente con angoli elastici

Il Tax Credit sarà esteso a campeggi, villaggi e terme